IL POSTO IDEALE

Ilaria Berzaghi

03/02/2022 - 10/02/2022

poster IL POSTO IDEALE



L’itinerario che percorre la via della ricerca di Ilaria Berzaghi ci porta a scoprire un’espressività in corso d’opera, narrante sia l’intimo che il pubblico. Constatare i mutamenti di percorso, non solo concettuali ma anche e soprattutto di maniera, risulta per chi svolge il medesimo mestiere un modo di rivedere sé stessi e ipotizzare come potrebbero svilupparsi i successivi espletamenti. Una cosa è certa: ci troviamo in un ambito di pittura dipinta, che non è mai affermativa al contrario di altre espressioni d’ambito artistico visivo, quindi trattasi di una questione che si potrà in futuro modificare, ipotizzare altre soluzioni compositive, rimane così un procedimento che possiamo definire aperto. Un fare, della mente e della mano, che si pone in continua discussione per perfezionare al meglio il proprio linguaggio e comunicare ai più ciò che contiene: indipendentemente che sia organico ad un’ideologia o a degli assunti altri. Godiamoci allora queste opere, tanto meditate e quanto pacate sì che i mezzi toni la fanno da padroni, seguiamone il percorso, schiviamone gli spigoli ed entriamo nell’immagine che ci convinca o meno, tanto per vetusta conoscenza sappiamo fin d’ora quale sarà il traguardo. Nelle prime decadi dello scorso secolo Paul Klee scriveva: l’origine è la meta.

Stefano Pizzi
Titolare di Cattedra di Pittura
Accademia di Belle Arti di Brera

IL POSTO IDEALE  artwork
IL POSTO IDEALE  artwork
IL POSTO IDEALE  artwork
IL POSTO IDEALE  artwork
IL POSTO IDEALE  artwork
IL POSTO IDEALE  artwork
IL POSTO IDEALE  artwork